Se non visualizzi bene questa newsletter, accedi a questa pagina

N.8/2020 – Curiosità, tendenze e innovazioni dal mondo manifatturiero

Ricerca e Innovazione
Nanocellulosa, la nuova frontiera del packaging

Quando i materiali cellulosici vengono utilizzati per la produzione di packaging, i fenomeni di adsorbimento e desorbimento dell’acqua durante la vita commerciale del prodotto svolgono un ruolo molto importante, in quanto capaci di influire sulle caratteristiche prestazionali di base, come le proprietà meccaniche e la permeabilità ai gas e al vapore acqueo. Questi effetti sono […]

Continua a leggere...
 
Progettazione
Un cespuglio eolico per illuminare le strade

Dall’Istituto di Biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna, consorziato con aziende e altri centri di ricerca toscani, arriva un dispositivo capace di catturare il vento provocato dal traffico automobilistico per generare elettricità. Collocati a bordo strada questi cespugli robotici dotati di foglie artificiali e piccole pale eoliche dalle sembianze di arbusto nascondono chip, dinamo, circuiti integrati […]

Continua a leggere...
 
Materiali
Titanio: tutto ciò che si deve sapere

Il mito narra che all’inizio dei tempi dall’unione di Gea, la Terra, e Urano, il Cielo stellato, nacquero i Titani, divinità ancora più antiche degli dei dell’Olimpo, incarnazione delle forze primordiali dell’Universo. Proprio l’idea di potenza primigenia derivata dalla mitologia greca ispirò Martin Heinrich Klaproth, chimico tedesco che, nel 1795, diede il nome a un

Continua a leggere...
 
Tecnologie
Una panoramica sulla saldatura robotizzata

L’automazione è sempre più diffusa in svariati settori e applicazioni; il mondo della saldatura non ne è esente. Il poter disporre di sistemi di sistemi robotizzati permette importanti vantaggi in termini di produttività e ripetitività ma sono investimenti che devono essere attentamente ponderati. Per saperne di più richiedi l’articolo: focus saldatura robotizzata Quanto sono diffusi

Continua a leggere...
 
 
Contenuto sponsorizzato
Come bypassare i colli di bottiglia che ostacolano il progresso nei processi di sviluppo

Lo sviluppo di prodotti di successo, che nel contempo rispettino severi criteri di qualità e garantiscano prestazioni di alto livello, ai nostri giorni non è più certo “casuale”. Il segreto sta nel puntare ad una maggiore accuratezza e a un minor tempo investito in costose prototipazioni sfruttando le funzionalità avanzate delle cosiddette “applicazioni di simulazione digitale”. Queste applicazioni sono un ottimo strumento per le scelte progettuali, tuttavia occorre considerare anche le variabili di utilizzo che potrebbero addirittura rallentare i processi di sviluppo. Il Whitepaper Addressing the Bottlenecks of Simulation evidenzia come, migliorando i processi di sviluppo dei prodotti, con l’aiuto di queste applicazioni di simulazione le aziende possano rapidamente incrementare profitti e competitività…

Scarica gratuitamente
 
 
Linee Guida
L’usura dell'utensile: un’insidia

Risultato dell’interazione fra superfici in moto relativo, l’usura dell’utensile rientra nei fenomeni tribologici da considerare ai fini di una lavorazione efficiente di qualità. Negli ultimi anni è stata posta molta attenzione sulla tribologia, cioè lo studio dei fenomeni di interazione superficiale fra superfici in movimento relativo, a causa dell’influenza sia sui processi produttivi del manufatto

Continua a leggere...
 
Industrie 4.0
La Commissione europea presenta le strategie per dati e IA

Plasmare il futuro digitale dell’Europa. Le Commissione europea presenta le strategie per i dati e l’intelligenza artificiale. “La nostra società genera volumi impressionanti di dati industriali e pubblici che trasformeranno il nostro modo di produrre, consumare e vivere”, ha dichiarato il Commissario per il Mercato interno, Thierry Breton. “Voglio che le imprese europee e le […]

Continua a leggere...
 
 
Contenuto sponsorizzato
MAPOR Conveyor presenta il deviatore per la più grande raffineria di zucchero del Medio Oriente

MAPOR Conveyor presenta il nuovo deviatore per la più grande raffineria di zucchero del Medio Oriente. Nello specifico, la linea è stata installata a Jeddah, in Arabia Saudita. Il progetto nasce con l’obiettivo di realizzare un nuovo deviatore ortogonale per una linea di trasporto e smistamento per fardelli da 20 kg di diverse dimensioni, partendo dalla zona delle riempitrici, passando per la zona delle fardellatrici e arrivando alla zona di pre- palletizzazione. Il tutto assicurando un tempo ciclo di circa 48 fardelli al minuto.

Scopri di più
 
 
Digital Mindset
Come superare le sfide della trasformazione digitale

La promessa di una maggiore efficienza operativa, di un time to market più rapido e di una migliore collaborazione tra i dipendenti ha spinto già il 70% delle aziende a pianificare o implementare una strategia di digital transformation. Secondo dynabook abbracciare il cambiamento digitale non è mai stato così importante e per molte aziende – che operino nel retail, […]

Continua a leggere...
 
Logistica
Covid-19, in campo droni e veicoli autonomi per l’ultimo miglio

Quello che sino a pochi giorni fa poteva incuriosirci senza davvero preoccuparci, oggi può essere spunto utile anche per noi. In Cina, dove la lotta al Coronavirus (Covid-19) è iniziata, hanno indubbiamente un vantaggio, se così si può definire, rispetto a noi per quel che riguarda l’esperienza maturata. Tra i tanti problemi da gestire nelle […]

Continua a leggere...
 
 
Contenuto sponsorizzato
A SaMoTer, un intero padiglione dedicato alla componentistica

SaMoTer, da oltre cinquant’anni a Veronafiere, è l’unica manifestazione in Italia a rappresentare la compagine industriale delle macchine per costruzioni nel suo complesso. In Europa, costituisce il principale punto di riferimento per il comparto nel 2020. SaMoTer dedica un intero padiglione – il numero 6 – al vasto e articolato mondo della componentistica, fiore all’occhiello del Made in Italy nel mondo. Il padiglione, anima tecnologica della manifestazione, ospita oltre 50 costruttori che propongono le più recenti soluzioni di prodotto per primo impiego, ricambi e accessori.

Acquista il biglietto
 
 
Mobilità
Dall’Australia la svolta nell’elettrolisi dell’acqua per l’auto a idrogeno

La tecnologia della auto a idrogeno potrebbe presto fare degli enormi passi avanti, permettendo una più ampia e rapida diffusione di questa tipologia di mezzi di trasporto. Questo grazie ad una ricerca svolta da un team di scienziati di tre grandi università australiane, la University of New South Wales (UNSW), la Griffith University e la

Continua a leggere...
 
Assicurati un vantaggio! Abbonati

Mercato, industria, strumenti e lavoro continuano a mutare in modo vorticoso. Per capire i cambiamenti che stiamo vivendo, anticiparli e dominarli, la strategia vincente è continuare ad informarsi, aggiornare la propria conoscenza professionale. Per essere certi di mantenere alto il livello della propria competitività è facile: basta abbonarsi!

Curiosità
Biofertilizzante usato come trattamento di superficie

Un team di ingegneri del MIT di Boston ha scoperto che rivestire i semi con una protezione, in grado di rilasciare i nutrienti necessari alla pianta germinativa, potrebbe consentire la produzione di colture anche in aree poco fertili. Nello specifico, questo tipo di biofertilizzante consiste in una copertura di seta adeguatamente trattata con l’aggiunta di

Continua a leggere...
 

© 2020 Tecniche Nuove Spa. Tutti i diritti riservati
Tecniche Nuove Spa – Via Eritrea, 21 – 20157 Milano – Italy
Codice fiscale e Partita Iva 00753480151
Questa newsletter è stata inviata a [contact:email{email@domain.com}] da Clickthegear.
Il Titolare del trattamento dei dati è Tecniche Nuove.
Leggi l'informativa sulla privacy..
Disiscriviti da questa newsletter.
Modifica il tuo profilo.
Inoltra questa newsletter a un amico.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -