Click The Gear – 37/2016

0
1245
Ricerca & Innovazione
Gumdrop: la seconda vita del chewing-gum

Pensare di riutilizzare un chewing-gum masticato sembra la metafora per descrivere un’impresa completamente vana, invece un’azienda britannica, Gumdrop, lo ricicla per trasformarlo in un polimero, Gum-tec, lavorabile per stampaggio a iniezione o soffiaggio, e così rinascere a nuova vita. Il futuro è verde. Con una goccia di rosa La materia prima consumata è innanzitutto raccolta […]

Continua a leggere...
 
Progettazione
Simulazione della schiumatura nei sistemi in poliuretano per gli interni delle automobili

BASF offre un ulteriore servizio per i sistemi in poliuretano destinati agli interni delle automobili. Ultrasim®, il suo strumento di simulazione, è stato migliorato ed ora è in grado di prevedere in maniera affidabile il comportamento dei sistemi PU durante la schiumatura sia in stampo chiuso che in stampo aperto. Il nuovo servizio si è […]

Continua a leggere...
 
Stampa 3D
Grafylon 3D: il grafene che si stampa in 3D

Si chiama Grafylon 3D e promette prestazioni rivoluzionarie. È il primo filamento per stampanti 3D sviluppato da Filoalfa by Ciceri de Mondel caricato con il grafene G+ di Directa Plus. E, come assicura il responsabile R&D di Filoalfa Antonio Berera, presto ne seguiranno altri su altre basi polimeriche. A raccontare le caratteristiche del prodotto è […]

Continua a leggere...
 
Materiali
Dal Polietilene un tessuto che rinfresca la pelle

Un tessuto fatto di polietilene può mantenere freschi? Pare di sì.  Alcuni ingegneri dell’Università di Stanford hanno creato il nuovo materiale NanoPE, un tessuto plastico che, se abbinato al normale cotone, è in grado di disperdere il calore corporeo. E lo fa in modo molto più efficiente rispetto alle attuali fibre sintetiche. Il nuovo materiale opera a due livelli: lascia […]

Continua a leggere...
 
Aziende & Mercati
Inaugurato il nuovo laboratorio congiunto Moog@IIT

MOOG e IIT hanno avviato la loro collaborazione anni fa sul robot bambino iCub, che utilizza motori elettrici specificamente progettati e prodotti per IIT nella sede Italiana di MOOG Components Group a Casella, vicino Genova. Con il finanziamento del joint-lab MOOG ha deciso di investire maggiormente nel promettente settore della robotica autonoma, con la prospettiva […]

Continua a leggere...
 
MECSPE
La plastica torna a correre a MECSPE

È positivo il segno per il comparto della gomma-plastica che, secondo le associazioni confindustriali e Istat, ha visto un 2015 in crescita per molti microcomparti. Guardando ai primi cinque mesi del 2016, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, il segmento registra un +4,4% sostenuto soprattutto dall’export, che supera i risultati ottenuti negli anni pre-crisi. Nel […]

Continua a leggere...
 
Riconoscimenti
Fotopolimeri per energia a basso costo

Eni Award, creato nel 2007, premia le attività di ricerca negli ambiti dell’energia e dell’ambiente. L’edizione 2016 vedrà il riconoscimento, il 20 ottobre presso il Palazzo del Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica, di Federico Bella del Dipartimento Scienza Applicata e Tecnologia (DISAT) del Politecnico di Torino, aggiudicatosi il Research Debut Prize per la […]

Continua a leggere...
 
E-bike
Rimac Greyp G12H, mezza moto e mezza bici elettrica da 240 km di autonomia

Il nome Rimac è senz’altro più noto in relazione al mondo delle auto elettriche, nel quale la sua Concept_One occupa un posto d’onore nel palmares delle prime e più ambite supercar a batterie da oltre 1 milione di Euro. Se, per quel prezzo, le prestazioni sono naturalmente in grado di fare la differenza tra le […]

Continua a leggere...
 
Curiosità
IDRAkronos, il veicolo che consuma meno al mondo!

È tornato vincitore dalla Shell Eco-marathon di Londra il Team studentesco del Politecnico di Torino H2politO, che ha conquistato il gradino più alto del podio nella categoria prototipi a fuel cell a idrogeno con il suo veicolo IDRAkronos. La gara, competizione per eccellenza in cui vince chi consuma di meno e non chi arriva primo, […]

Continua a leggere...
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here